Asso e Nelly, 14 anni. Adozione del cuore (ADOTTATI)

Non mi era mai successo in tanti anni, per la prima volta non so cosa fare, non so quale sia la cosa migliore e sopratutto giusta per loro.
Asso e Nelly, mi sono stati affidati dalla loro proprietaria, vorrebbe che avessero di più di quello che le da lei, ne ha tanti, vive in campagna, la casa è fredda, non ha riscaldamento, solo un camino, dentro segnano 5 gradi, fuori gela! Loro sono vecchietti, tremano dal freddo, Nelly in particolare, da 6 anni è cieca, non viene più accettata dal branco, le ringhiano, non le permettono più di usare la cuccia, spesso l’attaccano.
La signora si è rivolta a me proprio perchè tiene tantissimo a loro, vorrebbe che trascorressero la loro vecchiaia al caldo, in tranquillità, amati e curati, lo fa esclusivamente e solo per loro; ma i cagnetti l’adorano, impazziscono quando sentono la sua voce, lei mi scrive ogni sera per sapere come va, se hanno mangiato, se stanno bene, è pronta a correre a riprenderseli se necessario.
In realtà loro da me mangiano, scodinzolano, non sembrano patire, ma chi lo può dire? Se poi si lasciassero andare? Non me lo perdonerei mai, me li porterei sulla coscienza.
Sono due barboncini toy puri, non arrivano neanche a 2.500/3.00 kg. di peso,
– Asso come tutti i nonnini, ha qualche problemino al cuore, ma compensa ed il cardiologo (ho il referto) consiglia di non metterlo in nessuna terapia
– Nelly, è cieca, ha entrambe le catene mammarie interessate da noduli e tumoretti; ma troppo rischioso metterla in’anestesia.
In realtà, con questo post, non so neanche in cosa spero… forse spero arrivi un’adozione del cuore idilliaca, che scacci via ogni mio dubbio.
Asso e Nelly si trovano a Napoli 
Info SOLO sms o w.app al 3491840478 – oppure mail:annalisa.spinosa@virgilio.it
25507978 1947612828612147 5668948482491157073 n
Condividi questo articolo
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *